News

INAUGURAZIONE ROLD A MIND MILANO
Pubblicato il 16/06/22

 ROLD HA INAUGURATO I SUOI SPAZI E LABORATORI PRESSO MIND MILANO

  

Lo scorso 30 maggio, in occasione dell’Assemblea Generale di Assolombarda 2022, ROLD ha inaugurato, alla presenza di autorità di spicco e rappresentanti istituzionali, i suoi spazi e laboratori presso MIND Milano Innovation District.

550 mq di spazio in cui avranno sede R-Lab, il laboratorio di ricerca applicata dedicato al nurturing di talenti e sviluppo di nuovi business cross disciplinari, e Rold Academy, che garantirà ai propri collaboratori, a studenti e professionisti formazione continua, competenze tecniche e soft skills per affrontare il mondo del futuro.

Grazie a Mariastella Gelmini, Ministro per gli affari regionali e le autonomie della Repubblica Italiana, Vittorio Colao, Ministro per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale, Alessandro Spada, Presidente di Assolombarda, Igor De Biasio, Amministratore Delegato di Arexpo S.p.a e Stefano Minini, Project Director di MIND.

ROLD HA RICEVUTO LA ‘MELA D’ORO’, MENZIONE SPECIALE “INNOVAZIONE”

Rold è stata protagonista della sesta edizione di Women Value Company, il riconoscimento promosso dalla Fondazione Marisa Bellisario e Intesa Sanpaolo, che coinvolge le imprese in un percorso di empowerment femminile e intende dare visibilità alle pratiche più virtuose e innovative.

Il premio “Mela d’oro”, menzione speciale “Innovazione” coerente con la missione del PNRR, ci è stato assegnato per le politiche di sviluppo innovative e inclusive, per la capacità di valorizzare il talento femminile e per lo sviluppo di soluzioni efficaci di welfare aziendale.

Le imprese vincitrici sono state scelte in una rosa di 100 finaliste, selezionate tra le 800 che si sono autocandidate in tutta Italia. Il 73% ha una politica retributiva favorevole o paritaria, l’81% ha almeno la metà dei ruoli manageriali ricoperti da donne, il 67% ha oltre la metà dei dipendenti donne. Nota positiva, il 12% ha meno di 5 anni di attività. Anche in questa edizione, seppure in un contesto tuttora difficile, le Pmi Women Value Company hanno dimostrato che investire sulle donne e sul welfare è una strategia vincente: il 71% stima un fatturato in aumento, il 75% ha recuperato i livelli pre-pandemia o non aveva subito flessioni; l’87% ha mantenuto lo smart working; il 60% offre ai dipendenti soluzioni di assistenza sanitaria, più della metà offre flexible benefit e ha attivato specifici corsi di formazione per le donne.